Il Rossio - Lisbona - Portogallo

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info:

alcune informazioni utili per visitare Lisbona

Info »

News

Assistenza clienti

Assistenza Clienti


Il Rossio Lisbona

 

Il Rossio è uno dei punti di incontro più frequentati dai lisboeti per un caffè o quattro chiacchiere dopo il lavoro.
Grande, luminosa, trafficata, ospita anche due bar che più che locali sono vere e proprie istituzioni cittadine: il Café Nicola, storico caffè letterario, e la Pastelaria Suiça, che ha i suoi tavolini anche in Praça da Figueira e che oltre alle colazioni serve anche pranzi e spuntini serali.
Consigliamo una colazione: non saprete da che parte rifarvi, le porzioni sono abbondanti e, nonostante il servizio ai tavoli non sia caro rispetto agli esosi prezzi italiani, la cosa migliore è consumare al bancone, sugli alti sgabelli all'americana, dove è anche più facile scambiare due parole in portoghese.

Baixa Praca do Rossio Hotel Lisbona


All'angolo nord occidentale della piazza si trova la superba Estaçao do Rossio, una stazione ferroviaria dall'enorme facciate in stile neomanuelino, qui molto somigliante liberty; la sua particolarità è nel dover salire al piano superiore per raggiungere i treni (da qui partono i convogli per Sintra e per Alverça). L'uscita superiore della stazione dà sul Bairro Alto, ma per raggiungerlo il modo migliore è farsi trasportare dall'ascensor da Glória.
In questo caso si tratta di un vagone come quello dei tram, forse solo leggermente più piccolo, che percorre solo questa ripida salita da Praça do Rossio a Rua São Pedro de Alcântara, esattamente accanto al miradouro omonimo.

Al centro di Praça dos Restauradores un obelisco di 30 m ricorda la guerra di Restaurazione che nel 1640 rese il Portogallo indipendente dalla Spagna. Poi la piazza prosegue verso nord in un tutt'uno con Avenida da Libertade, un lungo e largo boulevard alberato, con ampi viali pedonali, fontane e aiuole fiorite. In una traversa sul lato occidentale della Avenida, Rua Barata Salgueiro, ha sede la Cinemateca portuguesa e il Museu do Cinema. Mentre girando a est all'altezza di Largo Anunciada, che incrocia Rua de Santo Antão, si trova un altro ascensor, l'Ascensor do Lavra, che al momento della nostra visita (marzo 2009) era chiuso per lavori di manutenzione e di messa in sicurezza della Calçada do Lavra.

Tornando verso il Rossio, a est della piazza si trova il Largo São Domingos, noto per la chiesa che vide incoronazioni e altre cerimonie dei reali portoghesi, ma più noto per il locale A Ginjinha, favolosa e microscopica bottega dove si beve il dolcissimo distillato di ciliegia di Lisbona.
Da qui si dipana verso nord il borgo di Santo Antão, vivace e molto trafficato a pranzo e a cena dai numerosi avventori delle mille tascas della zona. Fra la Rua omonima e l'Hospital de São José infatti si trovano fra le migliori di tutta Lisbona; un paio di queste, se non vi va di gironzolare per le stradine laterali, si trovano proprio sulla Rua de Santo Antão. La maggior parte dei locali che danno su questa strada (soprattutto quelli più vicini al Rossio e a Largo de São Domingos) sono super turistici, con menù “tipici” scritti in 20 lingue e con foto dei piatti in bella mostra sulla strada, ma due tascas, più a monte nella via, si distinguono dalla massa; le riconoscete subito, per la loro sobrietà e la loro semplicità, e potete andare a colpo sicuro: pesce freschissimo e ottimi piatti di carne a prezzi da fast food!

In questa via si trovano anche il Coliseu dos Recreios e il Politeama, due noti teatri di varietà; al Politeama si esibiva spesso la cantante di fado Amália Rodrigues.
Sotto il Largo São Domingos c'è Praça da Figueira, altro frequentatissimo ritrovo pomeridiano cittadino (e solo un po' meno frequentato postribolo notturno), sorvegliato dalla statua equestre di João I.

A nord della Rua Augusta si trova la stazione Rossio dove si trova anche la funicolare Gloria che collega il quartiere al Barrio Alto, mentre a sud la via finisce con l'Arco da Vitoria che conduce alla Praca do Comercio dove prima sorgeva il palazzo reale mentre oggi si trovano i vari ministeri e l'ufficio del turismo.

 

*******************************

Cosa Vedere a Lisbona

 

» Quartieri arabi

» La Baixa

» Chiado

» Bairro Alto

» Belém

» Parque das Naçoes

» Musei ad Alcântara ed Estrela